Inter, dopo la sosta un poker per ripartire -SM

Articolo di
5 ottobre 2016, 19:46
inter vs roma

De Boer approfitta della sosta per preparare al meglio l’Inter: al ritorno dei nazionali ci sarà un poker di partite per risalire in classifica e bisognerà risollevare la situazione in Europa

Ad Appiano Gentile l’Inter di de Boer si allena priva di undici nazionali, ma con Mauro Icardi, Gabigol e Medel, per preparare un ottobre fondamentale. La ricostruzione di Sport Mediaset ricorda infatti che dopo la sosta i nerazzurri saranno chiamati a un poker di partite da non fallire, le due gare casalinghe contro Cagliari e Torino e le trasferte in casa di Atalanta e Sampdoria, un poker per risalire in classifica e riscattare la frenata recente. Oltre alla Serie A c’è anche un’Europa da onorare, dopo le due sconfitte contro Hapoel e Sparta Praga non bisognerà assolutamente fallire la doppia sfida contro il Southampton per continuare a cullare sogni europei, questi quindi i punti da cui ripartire in quello che sarà un ottobre cruciale per l’Inter.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it