Inter, discorso di de Boer e dirigenti alla squadra – GdS

Articolo di
18 ottobre 2016, 10:48
De Boer Inter

La “Gazzetta dello Sport” riporta che ieri Frank de Boer e i dirigenti hanno tenuto a rapporto la squadra. Ok le responsabilità del tecnico, ma anche i giocatori devono smettere con certe leggerezze.

DISCORSO COLLETTIVO – La “Gazzetta dello Sport” riporta che ieri alla Pinetina c’è stato un colloquio tra la squadra, de Boer e i dirigenti. Un discorso che ha voluto mettere anche i giocatori dell’Inter avanti alle proprie responsabilità, perché non è tutta e solo colpa del tecnico.

IL TECNICO – De Boer ha incentrato il suo discorso sul concetto mentale. Ai suoi giocatori ha detto: avete qualità, dovete liberarvi dei pesi interiori e buttare sul campo tutto ciò che avete dentro.

I DIRIGENTI – Più schietto in­vece il messaggio lancia­to dalla dirigenza Inter che ha guar­dato negli occhi il gruppo. Pri­ma un promemoria: voi siete quelli che hanno battuto la Ju­ventus e che hanno quasi fer­mato la Roma. Quella è la vera versione di questa squadra ed è per questo che ci sono tutti i margini per uscire da questa si­tuazione negativa. Poi, l’affon­do. È ora di correre, sudare, fa­ticare, aiutarsi. Chi vuole par­ tecipare e sostenere il comune progetto è ben accetto, chi vuo­le estraniarsi alzi la mano e venga a chiedere la cessione a gennaio. Silenzio. Una decina di secondi di silenzio nello spo­gliatoio, prima della chiusura: bene, allora fino a gennaio si lavora a testa bassa per il bene dell’Inter, per l’onore della ma­glia. Per tutto il resto, ci sarà modo e tempo. Ora tocca a loro confermare di aver compreso.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.