Inter, dirigenti e Pioli tuonano: “Europa obiettivo da non fallire”

Articolo di
11 aprile 2017, 15:42

La dirigenza e l’allenatore dell’Inter non ci stanno a vedere nuovamente spettacoli indecenti come quello messo in scesa a Crotone e lo hanno ribadito senza tanti giri di parole ai giocatori nel postpartita

IL DIKTAT – Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, i dirigenti e l’allenatore dell’Inter non ci sarebbero andati giù teneri con la squadra dopo la sconcertante sconfitta di Crotone. Zanetti, Ausilio, Gardini e Pioli avrebbero fatto la voce grossa nei confronti dei giocatori: «L’Europa è un obiettivo da non fallire. Non vanno vanificati sei mesi di lavoro con atteggiamenti simili a quelli visti in campo contro il Crotone. Dobbiamo tornare consapevoli della nostra forza e degli obiettivi che devono essere centrati».