Boninsegna: “Inter doveva prendere Badelj! Samp? Non fa testo!”

Articolo di
27 marzo 2018, 20:14
Roberto Boninsegna

L’Inter sabato affronterà l’Hellas Verona a San Siro: il doppio ex Roberto Boninsegna ha parlato della sfida ai microfoni di “TuttoHellasVerona.it”. Di seguito le dichiarazioni dell’ex attaccante

CONFERME – L’Inter sabato affronterà l’Hellas Verona a San Siro, una sfida che secondo Roberto Boninsegna potrebbe dire se i nerazzurri sono realmente usciti dalla crisi: «Inter-Verona? Per l’Inter non sarà affatto facile. Sabato sarò in tribuna a San Siro. Luciano Spalletti ha ritrovato la squadra? In difesa l’Inter è a posto. Davanti c’è Mauro Icardi. I maggiori problemi sono a centrocampo. L’uomo giusto dalla Fiorentina sarebbe stato Milan Badelj. Invece hanno preso Borja Valero e Matias Vecino. Ora Spalletti ha varato la formula dei due trequartisti, Marcelo Brozovic e Rafinha; Ivan Perisic e Antonio Candreva sono in ripresa: a Genova contro la Sampdoria le cose hanno funzionato a meraviglia, ma una partita non fa testo. Serve la controprova».







ALTRE NOTIZIE