Inter avvisa de Boer: basta turnover in EL, zero alibi – GdS

Articolo di
1 ottobre 2016, 10:11
Zanetti de Boer

Il doppio KO europeo è stato mal digerito da de Boer, ma ancor di più dal resto della società: come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna, Zanetti e Ausilio hanno invitato il tecnico olandese a bloccare il turnover per raggiungere la qualificazione al turno successivo di Europa League

DE BOER, STOP TURNOVER – Nemmeno 24 ore dopo la disfatta di Sparta Praga-Inter e a poco più di 48 ore dalla delicatissima Roma-Inter, la dirigenza nerazzurra si è presentata quasi al completo ad Appiano Gentile per analizzare la seconda figuraccia europea dell’Inter di Frank de Boer, a cui è stato chiesto di abbandonare il turnover in vista dei prossimi delicati impegni in Europa League.

OBIETTIVO EUROPA LEAGUE – Senza far drammi, sia Javier Zanetti sia Piero Ausilio hanno fatto sapere che non sarà ammessa (da parte del gruppo Suning, ndr) l’eliminazione, pertanto l’Inter dovrà raggiungere la qualificazione portando a casa subito – almeno – quattro punti su sei nella doppia sfida contro il Southampton, prossimo avversario di coppa. Non ci sono alibi per de Boer.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.