Il vero Vidic, nuovo condottiero della difesa nerazzurra

Articolo di
14 maggio 2015, 22:22
vidic - sfoltire

Nemanja Vidic, difensore serbo dell’Inter, ha iniziato in modo poco positivo la sua stagione nerazzurra. Dopo un lungo periodo in panchina riesce, però, a conquistare il posto da titolare nella difesa e a prenderne il controllo. Riviviamo il periodo positivo del centrale, tra ottimi interventi e leadership difensiva.

IL COMANDO DELLA DIFESA – La squadra nerazzurra ha dimostrato quest’anno di avere parecchie difficoltà nella parte difensiva, con Ranocchia e Juan Jesus non certamente precisi in copertura. Ha trovato, dunque, posto il talento di Nemanja Vidic che si è imposto e si trova ora al comando della difesa nerazzurra. Considerando il suo esordio con l’Inter, si può ben dire che il suo sia un finale con il botto! Dopo un inizio caratterizzato da poche presenze, un lungo periodo in panchina e la lotta per il posto da titolare, Vidic è ormai diventato un elemento essenziale per la difesa dell’Inter.

JUVENTUS ALLE PORTE – I tifosi nerazzurri e bianconeri già tremano in vista del derby d’Italia, ma a tremare sarà forse l’attacco juventino. C’è infatti un giocatore, di nome Nemanja Vidic, assolutamente fondamentale e che probabilmente, viste le ultime prestazioni, verrà schierato contro la squadra di Torino. La grinta e la voglia di far vedere a tutti il suo valore gli hanno fatto conquistare un posto da titolare e, contro la Juve, il serbo cercherà di dimostrare al massimo quanto merita questo posto.

Facebooktwittergoogle_plusmail