Il Milan regala una speranza all’Inter. L’ultima giornata…

Articolo di
24 maggio 2015, 22:41

Si giocava questa sera a San Siro il posticipo di Serie A tra Milan e Torino. La gara non interessava solo le due squadre impegnate, ma anche l’Inter di Mancini che, almeno considerando la classifica, potrebbe ancora ambire a conquistare un posto in Europa League, se si verificassero una serie di risultati clamorosi. Vediamo come è andata.

IL MILAN VINCE – In occasione del posticipo di Serie A, il Milan di Inzaghi non ha fallito contro il Torino di Ventura, riuscendo a conquistare i tre punti al termine di una gara vivace e con ben due calciatori espulsi, uno per parte. El Shaarawy con due reti e Pazzini su rigore regalano la vittoria ai rossoneri con il punteggio di 3-0 ed estromettono i granata dalla lotta per l’ultimo posto utile per l’Europa League.

SPERANZA INTER – In questo caso, i rossoneri fanno, dunque, un bel regalo ai cugini interisti. Dopo il pareggio a sorpresa della Sampdoria contro l’Empoli, i blucerchiati sono saliti tre punti sopra l’Inter in classifica, a 55 punti. Nerazzurri, dunque, fermi a 52, mentre il Torino, dopo la sconfitta contro il Milan è rimasto a -4 dalla squadra di Mihajlovic ad una giornata dal termine. Un risultato positivo dei granata avrebbe, invece, rilanciato in maniera decisa la squadra di Ventura che sarebbe stata addirittura prima nella clamorosa classifica avulsa con Inter e Sampdoria. La qualificazione per gli uomini di Mancini resta complicatissima dato che la Sampdoria dovrebbe perdere contro il Parma retrocesso e contemporaneamente i nerazzurri dovrebbero vincere contro l’Empoli, ma certamente la sconfitta del Torino rappresenta un risultato positivo che offre un minimo di speranza alla Beneamata.

Facebooktwittergoogle_plusmail