Icardi senza doppioni, l’Inter e de Boer contano su di lui – GdS

Articolo di
3 settembre 2016, 12:01
Candreva Icardi Banega esultanza

L’Inter di Frank de Boer non ha iniziato nel migliore dei modi la stagione. Uno solo il punto conquistato dai nerazzurri in due match. Ora, per riscattarsi, i nerazzurri si affidano a Mauro Icardi. Ecco quanto scrive la “Gazzetta dello Sport”

RESPONSABILITÀ –Mauro non vede l’ora di caricarsi l’Inter sulle spalle. Le responsabilità non l’hanno mai spaventato, ma sa che deve e può migliorare lui almeno quanto dovrà crescere l’organizzazione della squadra di De Boer. Tra l’11 settembre e il 2 ottobre (in casa della Roma) l’Inter giocherà sette gare che probabilmente indirizzeranno tutta la stagione”.

ZERO DOPPIONI –Icardi di fatto è l’unico della rosa senza un vero doppione. Come prima punta potrebbero adattarsi EderPalacio, aspettando Gabigol che non sarà disponibile fino al 25 settembre e che almeno per la fase a gironi non potrà giocare in Europa League per questioni di fair play finanziario”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.