Icardi non segna in trasferta su azione da 7 mesi – GdS

Articolo di
10 aprile 2017, 12:46

Mauro Icardi non segna su azione in trasferta dal 21 settembre. Un dato che adesso comincia a pesare seriamente all’interno di casa Inter. Anche per l’argentino prestazione negativa contro il Crotone. Ecco cosa riporta la “Gazzetta dello Sport”.

LONTANO DAL MEAZZA – «Coerente con i compagni, ieri Maurito si è ingolfato. Un problema frequente soprattutto in trasferta, dove in campionato non segna su azione dal 21 settembre. Visto che la prossima partita lontano dal Meazza sarà il 22 aprile (Fiorentina), siamo a sette mesi. Malgrado nella ripresa Pioli abbia giocato di fatto con cinque attaccanti – mancava solo Gabigol -, Icardi non è mai riuscito ad incidere. Colpa anche dei compagni che non hanno saputo innescarlo. Ma il problema era già emerso in altre occasioni. Anche perché l’Inter rimane la squadra che mette più cross in area e con Pioli il problema della solitudine in area del capitano era stato affrontato in diversi modi. Compreso il continuo accentramento dei due esterni offensivi. Il derby pasquale può essere paradossalmente una manna soprattutto per Icardi. Con un gol vittoria si riprenderebbe i titoli giusti e aggancerebbe a quota 75 gol in nerazzurro alcuni miti come Facchetti e Milito. Uno è stato il capitano per eccellenza. L’altro ha griffato il Triplete e quando vedeva il Milan si esaltava».