Icardi non parte titolare col Bayern, Inter irritata – CdS

Articolo di
31 luglio 2016, 10:18
Icardi

Il “Corriere dello Sport” parla della situazione legata a Mauro Icardi. L’argentino ha giocato solo gli ultimi minuti della gara col Bayern e questo atteggiamento non è stato gradito in società.

GUARITO – Venerdì c’era la sensazione netta che l’attaccante potesse scendere in campo dal 1′ contro il Bayern perché nella partitella che ha chiuso la seduta po- meridiana ha giocato e segnato senza problemi. Lo staff medico da qualche giorno aveva certificato, anche attraverso radiografie, che la spalla sinistra non aveva lesioni articolari e che il ragazzo era a disposizione del tecnico. Completamente guarito, ma, secondo il diretto interessato, non abbastanza per giocare dall’inizio.

C’ENTRA IL MERCATO? – Ieri sera contro il Bayern Monaco Icardi è andato in panchina e ha giocato gli ultimi 20’ scarsi, realizzando un gol alla prima occasione, senza esultare. Eppure la decisione di non scendere in campo dall’inizio con i tedeschi secondo il “Corriere dello Sport” ai dirigenti nerazzurri non è piaciuta perché il giocatore è completamente guarito dal fastidio alla spalla sinistra accusato 9 giorni fa, durante un contrasto in allenamento con D’Ambrosio. Adesso il bomber di Rosario è bloccato più da questioni di mercato e la sensazione è che il numero 9, forse consigliato dalla moglie, abbia intrapreso un braccio di ferro per spingere subito l’Inter ad accordargli il rinnovo del contratto o a venderlo.

IRRITAZIONE – La situazione in casa Inter viene considerata sgradevole soprattutto perché coinvolge il capitano della squadra e l’irritazione ieri a Charlotte, pur celata dietro frasi di circostanza, era evidente negli sguardi.