Icardi killer, bene Joao Mario. Terzini un disastro – GdS

Articolo di
12 settembre 2016, 07:33
Icardi Eder

Le pagelle di Pescara-Inter secondo la “Gazzetta dello Sport”: Icardi e Handanovic i migliori, sono loro a salvare l’Inter. Buona prestazione di Joao Mario, mentre i terzini sono il solito disastro

IL MIGLIORE – Icardi, 7.5. Arriva molle sul cross basso di Perisic. Latita a lungo, è una sua caratteristica giocare poco con la squadra. È però un killer implacabile: tocca tre palle, fa due reti e ne sfiora un’altra di testa (a lato per millimetri)”.

PORTIERE SALVA-TUTTO – “Handanovic, 7.5. È lui a tenere in vita l’Inter con almeno un paio di miracoli sull’1-0 Pescara. Regala perle anche prima del gol e poi sull’1-1 (disinnescato Bahebeck)”.

BENE JOAO – Joao Mario, 6.5. Per un’ora gioca da leader, pressa alto e si fa vedere in ogni zona del campo. Cala alla distanza, senza però far mancare fisico e intelligenza”.

FUORI TEMPO –D’Ambrosio, 5. Prestazione poco solida, con pochi cross. Completamente fuori tempo e uccellato da Bahebeck in occasione del vantaggio abruzzese”.

IL PEGGIORE – Santon, 5. Legge male la palla di Verre: Cristante gli passa dietro e per fortuna dell’Inter l’ex Milan «cicca». Prestazione piuttosto timida, poche scorribande e qualche errore di troppo negli appoggi, anche facili”.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail