Icardi-Inter fino al 2021, ma occhio alla clausola – GdS

Articolo di
20 agosto 2016, 09:01
Mauro Icardi Tottenham-Inter

Sembra ormai finita la telenovela Mauro Icardi che ha tenuto banco in questa sessione di calciomercato. Secondo la “Gazzetta dello Sport”, la società nerazzurra ha avviato le trattative di rinnovo con l’entourage del giocatore per blindarlo fino al 2021, anche se si pensa di inserire una clausola rescissoria

BLINDATO – “Dopo una lunga estate, l’Inter e Mauro Icardi si legheranno fino al 2021 prolungando di altre due stagioni l’accordo in essere. Diventa così realtà quello che la società aveva promesso un anno fa al suo capitano e che ha ribadito in questi mesi nonostante tutte le frecciate e le polemiche attorno alla questione. La società in tutto questo non ha mai perso l’equilibrio ribadendo l’incedibilità di Icardi e lavorando per stendere il nuovo contratto”.

RINNOVO CON CLAUSOLA – “Icardi andrà a guadagnare circa 5 milioni all’anno per i prossimi 5 anni e con ogni probabilità vedrà inserita la clausola rescissoria la cui cifra è ancora in discussione, tra gli 80 e i 100 milioni. Con questo nuovo accordo Icardi diventerà il giocatore più pagato della rosa. Finito agosto arriverà il comunicato ufficiale, con la chiusura al massimo entro ottobre. Ma ormai la macchina burocratica interna è stata avviata ed è stato steso una bozza dell’accordo”.

BANDIERA – “Dal primo settembre in poi si comincerà a parlare con gli intermediari per sistemare i dettagli legati ai diritti d’immagine e ai bonus. Mauro è destinato a diventare una bandiera dell’Inter, lui che non si è scoperto nerazzurro per caso. Con il tempo tutto sta tornando alla normalità. La storia riparte, gli angoli sembrano smussati”.

Facebooktwittergoogle_plusmail