I tifosi si schierano “contro” Mancini: o contro la società?

Articolo di
14 luglio 2015, 17:57
tifosi

Continuano i rumors di mercato che vedrebbero diversi giocatori fuori dal progetto Inter di questa stagione. Tra questi, molti pupilli dei tifosi, che di fanno si scontrano con la volontà del tecnico, come se fosse una decisione ad personam

PRIMA SHAQIRI – Stamattina a Riscone di Brunico, sede del ritiro nerazzurro, è apparso un altro striscione abbastanza eloquente, dopo quello dedicato la settimana scorsa a Davide Santon e Mateo Kovacic: Xherdan resta con noi. La volontà di molti tifosi, come si può notare anche sul web, è quella di dare un’altra chance a Xherdan Shaqiri, cosa che a quanto pare Roberto Mancini non vorrebbe dare, preferendo un nuovo profilo per la sua Inter.

POI GUARIN – Quello per Shaqiri, però, non è stato l’unico attestato di fiducia da parte dei tifosi. Altro giro, altro striscione, questa volta dedicato a Fredy Guarin e ai soliti due: Kovacic, Guarin e Santon non si toccano. La paura dei supporters è quella di perdere alcuni dei beniamini, ma in realtà la cessione di questi (non tutti) è legata alle prossime entrate: qualcuno dovrà uscire per forza, sia per questioni numeriche (Lista dei 25, ndr) sia per questioni economiche (Fair Play Finanziario, ndr). A dire il vero, Mancini può fare poco: come specificato, infatti, se fosse per lui li terrebbe tutti.

Facebooktwittergoogle_plusmail