Hernanes: “Peccato aver vinto così poco a San Siro”

Articolo di
1 giugno 2015, 07:26
Hernanes

Il “profeta” Hernanes si è intrattenuto con “Inter Channel” al termine della vittoriosa gara contro l’Empoli ieri sera a San Siro. Rammarico per aver vinto molto poco in casa, davanti al proprio pubblico. Una stagione particolare da mandare subito in soffitta. Ecco le sue parole:

RUOLO – «Una delle cose positive per me in questa stagione è quella di essere riuscito a trovare la mia collocazione ideale in campo», inizia Hernanes. «Con Mancini abbiamo parlato spesso e l’idea era di farmi giocare in tutti i ruoli del centrocampo ma poi abbiamo deciso che sarebbe stato meglio stare sulla trequarti».

QUALITA’ – «Giocare insieme a giocatori di qualità aiuta sempre. Sanno fare la differenza e mi piace giocarci insieme», prosegue Hernanes.

SALUTO – Infine un saluto particolare ai tifosi interisti: «Un saluto speciale per i tifosi. Mi fa arrabbiare aver vinto solamente 7 gare a San Siro, il nostro stadio. E’ necessario trovare maggiore cattiveria per portare più facilmente a casa i tre punti davanti ai nostri sostenitori. Dobbiamo ricordare che siamo l’Inter», conclude Hernanes.