Hernanes: “Dobbiamo crescere in tutti i sensi”

Articolo di
15 luglio 2015, 19:01
hernanes

Il centrocampista brasiliano ha concesso alcune brevi dichiarazioni nell’intervallo dell’amichevole col Carpi, al momento decisa anche da un suo gol su calcio di punizione

In questo momento Inter e Carpi sono al riposo di un’amichevole che i nerazzurri conducono 3-1. Tra i protagonisti dell’incontro c’è stato Hernanes, autore su calcio di punizione del gol del 3-1, il fantasista brasiliano è stato intercettato da Marco Barzaghi di Premium Sport sottolineando la necessità di lavorare ancora: «Mancini ogni giorno ci sta mettendo sotto su quello che lui vuole, muoversi e giocare la palla: nel primo tempo abbiamo fatto questo, ma c’è ancora molto da migliorare».

MIGLIORARE IN DIFESA- L’Inter mostra ancora qualche lacuna difensiva, messa in evidenza dai rari attacchi del Carpi. Hernanes concorda col fatto che ci sia tanto da lavorare ancora sulla fase difensiva: «La squadra è un po’ troppo offensiva, i rischi si prendono, ma ora dobbiamo crescere in tutti i sensi e non solo nella parte offensiva, ma anche aiutando in quella difensiva perché dobbiamo subire meno e le squadre che vincono sono quelle che subiscono meno».

LAVORARE PER LO SCUDETTO- Quella parola tabù, scudetto, si mormora quasi sottovoce nello spogliatoio interista. Hernanes non vuole lanciare proclami, ma si mostra comunque fiducioso: «Noi vogliamo lavorare bene per fare alla grande questa stagione. Scudetto? A parole si può dire tutto, ma dobbiamo lavorarci».