Handanovic e Israele, lo sloveno prova a ripetersi – GdS

Articolo di
14 settembre 2016, 12:33
Handanovic

Nell’Inter che domani affronterà l’Hapoel Be’er Sheva saranno tante le assenze. Tra i pali ci sarà però Samir Handanovic che contro giocatori israeliani ha dalla sua le statistiche. Ecco quanto scrive la “Gazzetta dello Sport”

LEADER –Handanovic è uno dei leader nello spogliatoio e anche domani sera farà valere il suo ruolo. Contro gli israeliani bisognerà vincere e riuscire a gestire le energie in vista di domenica. Nel 2014­-15 giocò solo due partite, entrambe nella fase a gironi ed entrambe contro il Dnipro: due vittorie, un solo gol subito. Ma è nel 2012­-13 che il ricordo diventa ancora più piacevole a livello personale”.

STATISTICHE – “Handanovic è titolare in Europa League in 8 delle 10 partite, una delle quali disegna l’uscita di scena nerazzurra contro il Tottenham che a White Hart Lane vince 3­-0 la gara d’andata degli ottavi di finale. Ma nella fase a gironi il portiere sloveno parò un rigore nella gara pareggiata in casa contro il Rubin Kazan 2-­2 il 20 settembre 2012. Era la prima giornata (come lo sarà domani), si era sullo 0­-0 e a tirarlo ci aveva pensato Bibras Natcho, centrocampista… israeliano, così come l’Hapoel Be’er­ Sheva“.