Grifo: “Tifo l’Inter! Se mi chiamassero non potrei dire di no”

Articolo di
13 agosto 2016, 14:46
Grifo

Nel corso di un’intervista esclusiva concessa alla redazione di “Stop and Goal” il talento del Friburgo Vincenzo Grifo ha confermato ancora una volta che non potrebbe rifiutare un trasferimento all’Inter essendo un tifoso nerazzurro sin da bambino.

CUORE NERAZZURRO – La scorsa stagione il jolly offensivo tedesco, ma di chiare origini italiane, ha guidato la il Friburgo alla promozione in Bundesliga realizzando 14 gol e 15 assist in 31 partite (attirando l’attenzione di diversi club): «Ammiro molto Ronaldo, è uno che lavora e si allena tanto. E’ un po’ egoista, ma dà sempre l’anima. Da piccolo, il mio idolo è stato Roberto Baggio. Io tifo per l’Inter, non posso dire di poter rifiutare una loro offerta. Per adesso sto bene qui al Friburgo, se poi ci sarà qualche proposta dall’Italia ci penserò. Io vicino al Liverpool? Ho letto anch’io queste voci, il mio procuratore non mi ha detto mai niente a riguardo. I ‘Reds’ sono una grande squadra, ma trasferirmi lì sarebbe stato un salto troppo grande da fare. Sempre se c’è stato davvero un interessamento nei miei confronti».

Facebooktwittergoogle_plusmail