Graziani: “De Boer trovi l’Inter base. Gabigol gran talento”

Articolo di
6 settembre 2016, 23:27
Francesco Graziani

Intervenuto a “Microfono Aperto” l’ex calciatore Francesco Graziani ha risposto a due domande sull’Inter, una relativa al primo mese nerazzurro di Frank de Boer e l’altra sull’inserimento di Gabigol in Italia. Queste le sue considerazioni da “Radio Sportiva”.

CORREZIONI«Sull’Inter io credo che il cambio sia stato molto repentino. Frank de Boer ha preso l’aereo, è arrivato in Italia, ha fatto tre allenamenti ed è iniziato subito il campionato. Qualche errore sinceramente l’ha commesso, anche perché un allenatore arriva e con ventiquattro giocatori molto bravi deve trovare la formazione migliore, lui secondo me ancora non li ha conosciuti molto bene e non sa qual è la squadra base su cui puntare. Ha fatto qualche esperimento ma i risultati non gli danno ragione, perché con un solo punto con due squadre nettamente inferiori qualcosa ha già sbagliato. Ha tutto il tempo per rimediare, anche perché io credo che l’Inter sia tra le protagoniste, se indovina qualcosa di buono può essere la pretendente per sfidare la Juventus assieme a Roma e Napoli, l’importante è che cominci a capire quali sono gli uomini base su cui affidarsi e che faccia qualche risultato».

APPROCCIO«Gabigol? Quando prendi un giocatore sai quali sono le potenzialità e la posizione, quando viene lo devi integrare in uno scacchiere tattico magari diverso da quello del Santos. Un conto è giocare in Brasile e un conto è giocare in Italia, io credo che la cosa migliore sia parlare col ragazzo e capire qual è la posizione migliore per inserirlo bene in un ruolo. Non penso sia un problema serio, perché quando un ragazzo dimostra le qualità che ha dimostrato lui si capisce che è un grande talento, però va inserito con dei compagni diversi rispetto al Santos. Può diventare una grande risorsa».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.