Giulini: “Moratti è come Messi e Cristiano Ronaldo! Icardi…”

Articolo di
18 ottobre 2016, 16:41
giulini

Tommaso Giulini, ex azionista dell’Inter oggi presidente del Cagliari, ha commentato la vittoria ottenuta domenica contro i nerazzurri, che lo ha reso il presidente dei rossoblù più vincente a San Siro. Ospite negli studi di Sky Sport 24 ha poi svelato alcuni retroscena del suo passato all’Inter e del suo rapporto con Massimo Moratti

SAN SIRO – Queste le dichiarazioni di Tommaso Giulini a Sky, come riportate dal sito di Gianluca Di Marzio:
«Sono cresciuto in quello stadio. Prima l’ho vissuto in curva, poi in primo anello arancio, infine in tribuna autorità dopo essere stato per otto anni nel Consiglio di Amministrazione dell’Inter. Mi hanno detto che sono il presidente che ha vinto più volte a San Siro nella storia del Cagliari e per questo sono felicissimo.»

INTER-CAGLIARI – «Credo si sia detto troppo dei demeriti dell’Inter e della questione legata a Icardi, ma il Cagliari ha fatto una grandissima partita. Noi stiamo facendo un ottimo campionato, ma dobbiamo sempre guardare la terzultima.»

ICARDI – «A 23 anni un ragazzo è giusto che sudi la maglia e che dimostri di essere un campione. Credo che l’autobiografia sia prematura.»

MORATTI – «Ci siamo scambiati dei messaggi domenica, in occasione della partita. Per tutti i tifosi è un fuoriclasse assoluto come Messi e Ronaldo, sono pochi quelli che nel calcio hanno dato come lui. Come tutti i fuoriclasse, però, è difficile che torni.»

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.