Giocatori rassegnati, la spallata decisiva a de Boer è loro – CdS

Articolo di
1 novembre 2016, 08:36
de Boer

Secondo il “Corriere dello Sport”, più che i risultati è stato l’atteggiamento dei giocatori a condannare de Boer all’esonero: un atteggiamento rassegnato causato dalla poca sintonia con il tecnico

GIOCATORI RASSEGNATI – “Il colpo di grazia non gliel’ha dato la sconfitta contro la Sampdoria, ma l’atteggiamento della squadra nel primo tempo e il clima di rassegnazione percepito dai dirigenti al termine della partita, sul pullman che domenica notte ha riportato la squadra alla Pinetina e ieri mattina, alla ripresa degli allenamenti. I segnali sono stati inequivocabili, ancora più delle 7 sconfitte nelle 14 gare ufficiali e di una classifica che recentemente è stata così brutta solo nel 2011-12″

SCONTENTI – “In fretta de Boer si è trovato lo spogliatoio infarcito di scontenti. Più per le sue scelte che per una filosofia calcistica comunque difficile da digerire. Lui l’ha in parte cambiata su suggerimento di Handanovic e di altri senatori, ma ormai era già troppo tardi. I dirigenti hanno avvertito ad Appiano troppa scontentezza, un clima quasi di rassegnazione. Questo sentimento dilagante hanno trasmesso a Nanchino e a Giacarta. La squadra non ha giocato contro de Boer, ma certo non lo ha salvato. Adesso alla Pinetina si volta pagina”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.