Giampaolo: “Interista da bambino, mi piacerebbe allenarla”

Articolo di
12 ottobre 2017, 14:02
giampaolo

Nel corso di un’intervista concessa a La Repubblica il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha ribadito le sue simpatie per l’Inter confessando che il suo sogno sarebbe proprio quello di sedersi sulla panchina nerazzurra.

SOGNO INTER – «Allenare una grande? La Juve è stata un’opportunità, non un rimpianto. Mi sarei trovato bene, male? Come sarebbe stato l’abito? Io guardo sempre avanti, con realismo. Da bambino ero interista, un giorno all’Inter mi piacerebbe arrivare. Poi una scuola a calcio a casa mia, a Giulianova. E a sessant’anni mi prendo il quadro, vi lascio la cornice. Napoli da Scudetto? Potrebbe, ma attenzione: la Juve ne ha vinti sei di fila, mette il contachilometri a seconda delle partite, in alcune viaggia a 100, in altre a 60. Il Napoli invece ha bisogno di andare sempre a tavoletta e questo alla lunga può mandarlo fuori giri. È l’alternativa più pericolosa al la Juve, la farà sudare. Come terzo incomodo metto la Roma. Poi Lazio, mi piace molto, e dopo ancora Inter e Milan».