Gerrard: “Coutinho ringrazi il Liverpool! Quando era all’Inter…”

Articolo di
13 agosto 2017, 17:51
Gerrard

Steven Gerrard – ex centrocampista del Liverpool -, intervistato dai microfoni di BT Sport, commenta la situazione dell’ex compagno di squadra Coutinho, che sta spingendo per andare al Barcellona, e gli ricorda di chi era prima di arrivare in Inghilterra dall’Inter

COUTINHO PLASMATO – Continua a sentirsi leader Steven Gerrard, che non le manda a dire al suo parziale “erede” nel cuore della KOP: «Il problema in questo caso è il Barcellona, ​​perché sta facendo pressione e per questo Philippe Coutinho ha reagito così, dato che sogna da sempre di giocare lì. Conosco Coutinho, so che non è un cattivo ragazzo, so che non vuole provocare una guerra per andarsene, ma ha appena rinnovato per cinque anni: il Liverpool gli ha permesso di diventare il giocatore che è, nonché il più pagato della rosa. Stava faticando con l’Inter, gli abbiamo dato una possibilità e lo abbiamo costruito come giocatore, il minimo che può fare è dare un altro anno al Liverpool prima di andare al Barcellona. Sicuramente Jurgen Klopp lo avrà sotto controllo, secondo me rimane…».