GdS: Toulalan, Dybala e Tourè, tre spallate a Mancini

Articolo di
26 maggio 2015, 10:08
Mancini

La doccia gelata arrivata sul fronte Tourè rappresenta la terza delusione in serie sul mercato per Roberto Mancini. Il tecnico ha sposato il progetto Inter e si è sempre mostrato ottimista, ma non riesce proprio a vedere concretizzate le sue idee.

BRUSCO STOP – Toulalan, Dybala e ora Tourè. Roberto Mancini sembra destinato ad accumulare solo delusioni sul mercato nella sua seconda avventura interista. Il brusco stop arrivato sul fronte Tourè è di sicuro una brutta notizia soprattutto per il tecnico. Per Mancini infatti l’ivoriano era la pietra su cui far partire il nuovo corso, l’elemento di personalità e tecnica attorno a cui disporre tutti gli altri. La speranza è l’ultima a morire, ma lo scenario è decisamente cambiato.

TRE OBIETTIVI SFUMATI – Il tutto dopo che Toulalan ha deciso di rinnovare col Monaco quando sembrava ad un passo e Dybala è volato alla Juve. Tre spallate al progetto Mancini, che ha sempre professato grande ottimismo, ma non riesce proprio a veder concretizzati i propri desideri.