GdS: L’Inter contro il tabù San Paolo

Articolo di
29 novembre 2015, 10:36
Stadio San Paolo Napoli

La “Gazzetta dello Sport” analizza il tabù San Paolo per l’Inter. L’ultima vittoria risale al 1997, da allora per i nerazzurri solo sei sconfitte e tre pareggi.

ULTIMA VITTORIA – 18 ottobre 1997. Questa è la data dell’ultima vittoria a Napoli per l’Inter, firmata dai gol di Winter e Galante, anche se formalmente risulta autogol di Turrini. Icardi aveva quattro anni e da allora il San Paolo è un tabù per i nerazzurri.

TABÙ – Il bilancio parla di sei sconfitte e tre pareggi, con sei gol fatti e quattordici subiti. Anche nel 2010 l’Inter non andò oltre uno 0-0 a Napoli, e nel 2011 con un Eto’o in stato di grazie il risultato finale segnò 1-1.

DUE SPERANZE – La “Gazzetta dello Sport” identifica due segnali di speranza per i tifosi nerazzurri. Il primo è la vittoria ai rigori proprio a Napoli che ha portato il passaggio del turno in Coppa Italia nel 2011, trofeo poi vinto da Leonardo. Poi c’è la sfida dell’anno scorso. Il Napoli domina e si porta sul 2-0, ma quando la partita sembra chiusa Palacio e Icardi trovano il pareggio per l’Inter.