GdS: il ritorno di Rodrigo Palacio

Articolo di
18 luglio 2015, 10:53
Palacio

La nota più positiva del ritiro nerazzurro è Rodrigo Palacio. Secondo la “Gazzetta dello Sport” Roberto Mancini può godersi la ritrovata forma dell’argentino mentre cerca nomi nuovi per completare l’attacco.

PALACIO COME NUOVO – L’Inter continua a cercare nomi per completare il reparto offensivi, soprattutto esterni e seconde punte, ma la soluzione a tutti i problemi alla fine potrebbe essere un Rodrgio Palacio tirato a lucido. A Brunico ha segnato tre gol nelle due amichevoli, e Mancini se lo trova in piena forma dopo le vacanze e la caviglia sistemata.

TATTICAMENTE FONDAMENTALE – Palacio va per i trentaquattro anni, ma per qualità tecniche, capacità di segnare e capacità tattiche è un elemento fondamentale. Può fare la seconda punta, l’esterno e in caso di necessità anche sostituire Icardi. Mancini l’anno scorso lo ha curato, aspettato e coccolato quando la caviglia non gli dava tregua e ora è pronto a goderselo. Palacio dal canto suo non ha mai smesso di lottare e sacrificarsi e quando finalmente ha iniziato a stare meglio tutto è cambiato.

RINNOVO A SETTEMBRE? – Un altro così non esiste, ma per il rinnovo se ne riparlerà a settembre. Nel mercato ci sono ancora troppe cose da fare, e lo stesso Palacio potrebbe essere tentato da un ritorno a casa, sull’esempio di Carlos Tevez. Il futuro si vedrà, ma il presente vede un Palacio finalmente sano e libero di giocare come sa. Per la gioia dell’Inter.

Facebooktwittergoogle_plusmail