GdS: a Icardi il trono dei bomber porterebbe il bonus!

Articolo di
27 aprile 2015, 08:24
Icardi

Matteo Dalla Vite, inviato della “Gazzetta dello Sport”, fa il punto sulla situazione di Mauro Icardi e sull’imminente rinnovo del contratto. Il titolo di capocannoniere potrebbe essere un ulteriore stimolo per il centravanti argentino. Vediamo i dettagli:

BOMBER – Vincendo la classifica dei bomber, inizia Dalla Vite, Icardi guadagnerebbe il “bonus-ponte” che colmerebbe il divario fra l’attuale stipendio e ciò che andrà a guadagnare. Se poi vincerà la classifica il prossimo anno, il compenso salirà da 2,8 milioni a 3,2 milioni. Vedere la vetta porta regali.

22 ANNI E 22 GOAL – Dove lo trovi un giocatore così giovane e così capace di fare goal a quella età? Soprattutto potendo spendere poco o niente? Non si trova! Icardi ha fermamente ribadito di voler restare a Milano e l’Inter non lo vuole perdere perchè sarebbe un segnale di resa in chiave futura. Tutti d’accordo anche nel capire che la crescita della squadra intorno a lui è palese, un’Inter costruita intorno ad Icardi.

CONTRATTOSul nuovo contratto manca solamente la firma e la classifica cannonieri attuale potrebbe dare un’ulteriore mano al goleador argentino. Comanda Tevez con 18 goal. A seguire Icardi e Toni con 17 reti.