Gattuso: “Preso tre pappine, vai a casa e prepari il derby. Non solo Icardi”

Articolo di
31 marzo 2018, 23:44
Gennaro Gattuso

Gennaro Gattuso si è presentato anche su Rai 2 per “Il sabato della DS”. Intervistato da Francesco Rocchi l’allenatore del Milan, sconfitto per la prima volta in Serie A nel 2018, ha messo da parte il KO per 3-1 contro la Juventus proiettandosi al derby di mercoledì.

TESTA ALLA PROSSIMA«Non basta, abbiamo preso tre pappine e vai a casa. Bisogna preparare un derby che è già difficile di per sé, bisogna recuperare energie, bisogna mettere in campo la squadra migliore che ha forza e che ha voglia. Giocare io il derby? Non ce la faccio (ride, ndr), solo il pensiero mi viene male perché sono fuori forma. È anche vero che è molto più facile giocarlo in campo, essere giocatore, che viverlo come lo vivo io da allenatore del Milan, perché è molto difficile e duro da preparare e aspettarlo. Preferivo più giocarlo da giocatore. Patrick Cutrone titolare? Non è che è diventato un caso, è stato dieci giorni in Nazionale, non vedo il motivo. Oggi il pensiero non è solo Mauro Icardi, è proprio l’Inter perché in queste ultime due-tre settimane è una squadra che sta facendo risultati e ha ritrovato il suo gioco, sarà una partita molto impegnativa per noi».







ALTRE NOTIZIE