Gasperini, quanto rabbia: “All’Inter gente incapace e scadente”

Articolo di
30 aprile 2015, 11:48
gasperini

Passano le stagioni, quattro per la precisione, ma Gasperini ancora non ha mandato giù quell’esonero a suo modo di vedere prematuro e giunto nei modi sbagliati. L’occasione per parlarne è il post match di San Siro, dopo la grande vittoria sul Milan per 1-3. Con questi tre punti i genoani si portano in piena zona europa e alla penultima c’è proprio Genoa-Inter.

GASP AL VELENO…SENZA FINE – Non usa mezzi termini l’ex tecnico nerazzurro per definire la sua esperienza, breve ed intensa, ad Appiano gentile: “All’Inter sono stato giudicato da gente incapace, ho visto roba scadente a Milano“, boom! Un fulmine a ciel sereno che continua a risuonare nella testa del Gasp, che evidentemente non ha mandato giù dopo 4 stagioni quell’esonero giunto così presto. Eppure, dubitiamo sia stata la gente incapace e scadente di cui l’allenatore parla, a schierare Sneijder mediano, una difesa a 3 improvvisata o a perdere col Novara e Trabzonspor in casa. Fino ad oggi, bisogna ricordare, Gasperini è riuscito ad eccellere solo al Genoa, evidentemente suo habitat naturale.