Galante: “Interpreti diversi ma modulo Inter sempre lo stesso”

Articolo di
16 dicembre 2017, 14:27
Fabio Galante

L’ex difensore dell’Inter Fabio Galante è stato intervistato da Inter TV nel prepartita di Inter-Udinese. Il giocatore in nerazzurro dal 1996 al 1999 si è soffermato soprattutto sulla tattica.

SCHEMA FISSO – «Diciamo che l’Inter di oggi è un’Inter che prosegue il lavoro fatto da quando è arrivato il mister Luciano Spalletti. Al di là del modulo che è sempre quello negli interpreti ha cambiato qualcosina ma non tantissimo, i giocatori che ha utilizzato sono più o meno sempre quelli. Marcelo Brozović, Borja Valero o quando c’è stato João Mário a centrocampo cambiano gli interpreti, ma il modulo è sempre quello e stanno facendo tutti un ottimo lavoro. Spalletti ha una grande esperienza, quando dice le cose non le dice tanto per parlare. Martedi? Chi ha giocato a calcio sa che quelle partite sono tremende, se non fai gol diventano difficili da gestire perché il Pordenone più passa il tempo più prende coraggio, alla fine sono riusciti a portare l’Inter ai rigori e menomale siamo riusciti a vincere. Dare le colpe a chi ha giocato poco? È normale che se hai pochi minuti nelle gambe passando il tempo trovi difficoltà».







ALTRE NOTIZIE