Gabigol sulle tracce di Ronaldo, Bologna prima tappa – GdS

Articolo di
24 settembre 2016, 09:28
Gabigol

La “Gazzetta dello Sport” scrive che Gabigol è sulle tracce di Ronaldo. Solo una suggestione al momento, ma tra il lavoro con Pirelli, la nazionalità e il talento c’è anche il Bologna in comune.

PARALLELO – Gabigol è sulle tracce di Ronaldo. Ovviamente il paragone è sul filo della blasfemia, ma la suggestione in casa Inter è forte. Anche il Fenomeno arrivò all’Inter a 20 anni e il Bologna fu la squadra che lo rivelò al mondo nerazzurro.

PRIMO GOL – L’av­versario di domani è proprio il Bologna e  potrebbe te­nere a battesimo l’esordio ne­razzurro di Gabriel Barbosa, mentre 19 anni fa fu testimone della prima perla nerazzurra di Ronaldo. La “Gazzetta dello Sport” ricorda che dopo l’esordio da «umano» nella prima contro il Brescia, con Recoba a rubargli la scena grazie a due missili telecomandati e a meritarsi la lu­strata di scarpe di Moriero, alla seconda l’Inter di Simoni arriva al Dall’Ara. Ronaldo si trova di fronte Massimo Paganin, che si­no a pochi giorni prima si alle­nava con lui alla Pinetina. A ini­zio ripresa, sul 2-­1, il brasiliano riceve palla al limite dell’area, finta il destro e si fionda a sini­stra con la velocità di un video­ gioco e fredda Brunner sul suo palo. Gabigol giustamente non vuole paragoni, ma la strada potrebbe essere tracciata.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.