Franci: “Icardi? Compromesso pilatesco. Idea libro non sua”

Articolo di
17 ottobre 2016, 23:52
Paolo Franci

Il giornalista Paolo Franci, ospite di “Zona 11 PM” su Rai Sport 1, ha commentato la questione riguardante Mauro Icardi e i provvedimenti ufficializzati quest’oggi dalla società. Per lui sarebbe stato giusto togliere almeno momentaneamente la fascia di capitano all’attaccante argentino.

PUNIZIONE TROPPO LEGGERA«Cazziare in quel modo pubblicamente Mauro Icardi e poi non togliergli la fascia per una partita, anche una cosa simbolica, mi sembra un compromesso pilatesco. La prima cosa che ho pensato è che magari va al Napoli, se n’è parlato, sembrava che Erick Thohir stesse lì lì, intanto saliva l’offerta. Io credo che questo vizio di vivere a duecentocinquanta chilometri all’ora di questi due li porta ogni tanto a sbandare. Si perdono di vista le priorità del club, non è una guerra ma in qualche modo qualcosa si tralascia. Qui non si sta parlando di Andrea Ranocchia, un ragazzo che non esce mai dalle righe, si sta parlando di Icardi. Di Icardi difendo la naturalezza e l’incoscienza con cui fa queste cose, non difendo quella frase, io non sto con lui ma difendo sempre l’ingenuità e la sincerità. Un ragazzo che ostenta in quel modo non lo fa volutamente, non credo che l’idea di scrivere il libro sia stata sua».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.