FPF: ecco le sanzioni dell’UEFA per l’Inter

Articolo di
4 maggio 2015, 18:34
uefa

Dopo mesi di incertezza, l’Inter domani dovrebbe finalmente conoscere le decisioni del Tribunale della UEFA in merito al Fair Play Finanziario. La società nerazzurra, insieme alla Roma, è sotto esame a causa dello sforamento dei parametri sanciti dal FPF e attende una possibile sanzione.

MULTA E ROSA BLOCCATA – Il sito Fantagazzetta anticipa le possibili pene: per la Roma si prevede un’ammenda e il blocco dei ricavi UEFA per la prossima stagione, mentre per i nerazzurri si teme una decisione molto più dura. L’Inter rischia infatti  una multa fra i 6 e gli 8 milioni di euro, pari più o meno a quanto incasserebbe in caso di qualificazione alla prossima Europa League. Ma, in caso disputasse l’EL l’anno prossimo, la squadra nerazzurra sarà costretta a una rosa di 21 elementi, al posto dei consueti 25.

Inoltre la società del Presidente Thohir dovrà fare i conti con una serie di ferree regole per il mercato, la più importante delle quali riguarderà gli acquisti, che potranno essere effettuati solo in base alle entrate registrate. E’ probabile che l’Inter, una volta emessa la sentenza, presenterà ricorso per provare a rendere meno pesante la sentenza, per non pregiudicare il prossimo mercato. La dirigenza interista confida negli eccellenti rapporti stretti in questi mesi con la commissione UEFA, i cui componenti hanno già mostrato di apprezzare gli sforzi effettuati per sistemare i bilanci.