Fontana: “L’Inter ha dato un segnale forte”

Articolo di
22 settembre 2016, 19:18
Alberto Fontana

L’ex portiere nerazzurro ha sottolineato i progressi fatti dall’Inter nell’ultimo periodo, con un Icardi sempre più protagonista

Intervistato da TMW Radio, l’ex portiere nerazzurro Alberto Fontana, ha parlato anche dei progressi fatti dall’Inter: «Considerati i problemi che ha avuto, credo che l’Inter abbia dato il segnale più forte. Joao Mario è molto importante, inoltre Icardi ormai mi pare uomo squadra. Roma e Napoli l’anno scorso hanno cercato a lungo di insidiare la Juventus, non sono sorprese».

LA LOTTA PER LO SCUDETTO- Nonostante i progressi dell’Inter, Fontana è comunque convinto che la lotta per lo scudetto sarà un discorso tra Juventus e Napoli coi bianconeri nel ruolo di favoriti: «Anche se ci sono squadre che possono rendere avvincente il campionato, penso che la Juventus sia la grande favorita. Da un certo punto di vista ha responsabilizzato gli altri dopo la partenza di un big come Higuain. Penso che fino alla fine starà lì. La Juve ha qualcosa in più, ha tolto due giocatori importanti a due dirette concorrenti. Però il Napoli mi piace molto, è molto bello da vedere, con un calcio un po’ atipico per l’Italia».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it