Figo lancia l’app scova talenti, Inter prima per i provini: i dettagli

Articolo di
12 novembre 2016, 22:31
Figo

Figo tenta il colpo da fuoriclasse, ma questa volta fuori dal rettangolo di gioco: l’ex centrocampista dell’Inter – come riportato dalla versione brasiliana di Yahoo! Esportes – lancia un’app per scoprire con un click i migliori talenti in giro per il mondo e l’Inter è subito protagonista

TALENT SCOUT 2.0 – Fare il giro del mondo per trovare un nuovo talento calcistico? Basta! Luis Figo va incontro ai talent scout lanciando sul mercato un’applicazione che potrebbe rivoluzionare il mondo dello scouting calcistico: non sono più gli osservatori a scovare i talenti, ma i talenti (preferibilmente giovanissimi) a farsi scovare con un click. L’app, infatti, permette di registrare e inviare quattro video da 10 secondi l’uno e caricarli sull’app per mettere in mostra le doti del proprio talento, che poi verranno giudicate da un team di esperti: insieme a Figo ci saranno anche Felipe Scolari e altri calciofili. Ogni settimana ci sarà una classifica dei talenti in base alle votazioni ricevute e, ovviamente, alla fine ci sarà un vincitore globale che avrà diritto a un provino con un club d’élite: la prima squadra a valutare il talento vincente sarà proprio l’Inter. Scoveremo un baby fenomeno? Figo ci prova…

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.