Ferri: “Inter progetto di 3 mesi, Napoli di 3 anni. Škriniar…”

Articolo di
24 ottobre 2017, 01:50
Riccardo Ferri

L’ex difensore dell’Inter Riccardo Ferri è ospite della puntata di stanotte di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”. Nel corso del programma di Italia 1 si è espresso su Milan Škriniar e sulla prestazione nerazzurra nella partita di sabato scorso a Napoli.

PROGRESSI RAPIDI «Milan Škriniar? L’avevo visto l’anno scorso, ma nessuno poteva pensare che avesse un miglioramento così veloce sia dal punto di vista tattico sia di personalità: salire i gradini di San Siro non è facile per nessuno, a tanti hanno tremato le gambe. Io credo che questo è un giocatore che, oltre ad aver dato un contributo dal punto di vista della qualità tecnica, abbia dimostrato grande personalità, è una cosa nuova perché l’anno scorso alla Sampdoria ha fatto un discreto campionato ma non mi sembrava un giocatore così importante per la Sampdoria. Lo sta diventando per l’Inter, la linea difensiva era da migliorare. Stiamo facendo dei paragoni dell’atteggiamento dell’Inter nei confronti del Napoli: l’Inter è un progetto di tre mesi, il Napoli di tre anni. Diamo tempo a questa squadra di crescere, in questo momento ha sicuramente dei miglioramenti da mettere in atto, fra due anni potremo dire che potrà giocarsela con Napoli e Juventus».