Ferri: “Difesa da completare, credo nel recupero di Ranocchia”

Articolo di
2 settembre 2016, 09:08
Ranocchia

Intervistato in esclusiva da “Tuttosport”, l’ex difensore Riccardo Ferri ha parlato della difesa dell’Inter, reparto in cui non è arrivato il “colpo grosso”

DIFESA SGUARNITA – 100 milioni spesi in totale, ma solo 7 per la difesa. E’ il dato che emerge dal bilancio del mercato estivo nerazzurro, con grandi colpi a centrocampo e in attacco, ma solo un rinforzo in difesa (Ansaldi). La sensazione è che l’Inter abbia i mezzi per poter essere protagonista, ma un reparto arretrato troppo vulnerabile. Il quotidiano torinese “Tuttosport“, ha interpellato in merito l’ex difensore Riccardo Ferri, che ha espresso con queste parole la sua opinione: «Sicuramente analizzando il reparto difensivo, mancano un esterno di livello e un’alternativa in più in mezzo, però io confido nel recupero di Ranocchia: deve ritrovare se stesso, la sua credibilità. Ansaldi? E’ bravo, ha qualità, ma come dico da sempre, la qualità di un giocatore va misurata a San Siro, un palcoscenico diverso da altri e assai complicato».

INTER PROTAGONISTA – «Io credo che l’Inter, tolta la Juventus, possa essere protagonista, la nuova proprietà ha investito tanto, più di altri facendo i conti fra entrate e uscite, ma deve trovare in fretta una fisionomia tattica precisa e la consapevolezza dei propri mezzi».

Facebooktwittergoogle_plusmail