Fassone: “Addio all’Inter? Sono stato ingenuo per la mia età”

Articolo di
21 dicembre 2015, 22:17
fassone thohir

Marco Fassone parla in toni abbastanza delusi del suo addio all’Inter e del ruolo di Bolingbroke. Ai microfoni di “TeleLombardia”, l’ex dirigente nerazzurro fa il punto della situazione anche sul mercato estivo, in particolare su Kovacic e Kondogbia. Di seguito le dichiarazioni

MERCATO, KOVACIC E KONDOGBIA«Kovacic, colpo in uscita? Kovacic è un grande giocatore, ma siamo stati bravi. Kondogbia? Era uno della rosa dei tre che noi e Mancini avevamo in lista, ma soprattuto quello che ci piaceva di più. L’inserimento del Milan ci ha complicato i piani, ma abbiamo deciso di alzare l’offerta. I rossoneri, in realtà, hanno offerto di più ma è stato Mancini che lo ha convinto a firmare per l’Inter».

ADDIO ALL’INTER«Sono stato ingenuo considerando la mia età. Ero convinto di rimanere anche perchè il rapporto con il Presidente era ottimo. E’ stato un fulmine a ciel sereno, ma penso che la scelta di Thohir sia stata quella di avere un solo uomo al comando e questo è stato Bolingbroke».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE