Fascetti a TMW: “L’Inter non mi convince, Jovetic un senza ruolo…”

Articolo di
2 agosto 2015, 15:50
Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, allenatore oggi commentatore per alcune televisioni private, contattato in esclusiva da “Tuttomercatoweb” ha espresso il suo parere sul mercato delle principali squadre di serie A, mostrandosi molto critico nei confronti dell’Inter

NON SI VEDE LA LUCE – Intervistato dal celebre portale sportivo, Eugenio Fascetti, il quale non ha mai fatto mistero di essere un tifoso interista, non pare molto convinto della campagna acquisti nerazzurra.
«L’antagonista della Juventus? In prima fila metterei Roma, Milan e Napoli. Il colpo migliore l’hanno fatto proprio i bianconeri con Dybala. L’Inter? Ho l’impressione che Mancini stia spendendo tanto del suo credito: è un anno che compra, ma, per adesso, la quadratura del cerchio non c’è. Non mi convince, dice che ci vuole questo e ci vuole quest’altro, ma per adesso non ha mai colpe. Penso che i tifosi comincino a borbottare. Non si vede uno sprazzo di luce.»

JOVETIC E MELO – Interrogato sui nuovi rinforzi di Mancini, ha infine ribattuto:
«Jovetic e Felipe Melo? Ma Jovetic lo si vedeva già nella Fiorentina com’era: per me non è quel gran giocatore che vogliono far credere. E’ un “Senza ruolo” perché non è un attaccante e non è un centrocampista; è un fantasista, chiamiamolo così. Melo in mezzo al campo è uno che si fa sentire, ma non credo siano decisivi per portare l’Inter ad alti livelli.»