Facchetti jr: “Grazie a tutti per onorare mio padre”

Articolo di
16 novembre 2015, 23:50
Facchetti Gianfelice

Gianfelice Facchetti, figlio di Giancinto, si dice contento per gli omaggi fatti a suo padre, tramite il premio a lui intitolato, quest’anno andato a Roberto Donadoni 

GRANDE INIZIATIVA – «Quando Candido Cannavò e Carlo Verdelli nel 2006 idearono questo premio pensavo che fosse ancora prematuro: in realtà è una delle iniziative più belle per ricordare papà. Donadoni? Sono felice che abbia avuto la possibilità di allenare il Bologna, se lo merita perché è un grande uomo oltre ad essere un ottimo allenatore. L’anno scorso fu esemplare nel portare avanti il suo lavoro con il Parma».