Ecco Zheng, l’uomo di Suning a Milano – CdS

Articolo di
9 agosto 2016, 10:36
Zhang Inter Suning

Il “Corriere dello Sport” scrive che all’Inter è arrivato un nuovo dirigente, Ming Zheng. Il cinese è un uomo di Suning e servirà da raccordo tra Milano, Pechino e Giacarta.

NUOVO MANAGER – Il “Corriere dello Sport” segnala l’arrivo di un nuovo dirigente. Si chiama Ming Zheng il manager che il Suning ha inviato in Italia e che rimarrà a Milano per i prossimi mesi. Farà da collante tra il colosso di Pechino e i dirigenti nerazzurri che lavorano in corso Vittorio Emanuele. E’ arrivato domenica e da ieri si è subito messo al lavoro. Avrà chiaramente bisogno di tempo per capire la realtà italiana, per districarsi nella contabilità del club nerazzurro e per capire i meccanismi del nostro calcio, ma non è a secco di mondo del pallone e questo faciliterà il suo processo di apprendimento. Zheng è un importante dirigente del Jiangsu, l’altra società del Suning, e nell’altro club di famiglia ricopre il ruolo di vice direttore generale. Inoltre è vice direttore generale Suning Sports Group.

FIGURA DI RACCORDO – A Milano non arriverà da solo e a breve sarà raggiunto da 1-2 collaboratori. Il suo sbarco non porterà terremoti nel management e nessuno dei dirigenti attuali sarà ridimensionato. Il Suning ha piena fiducia in Thohir e nei suoi uomini. Zheng favorirà i contatti tra i dirigenti in Italia e i manager in Cina anche perché le triangolazioni sull’asse Pechino-Giacarta-Milano,complice il fuso orario, possono portare inevitabili rallentamenti.

Facebooktwittergoogle_plusmail