Ecco come la pausa per le nazionali può aver favorito l’Inter

Articolo di
8 settembre 2016, 17:04
Icardi Candreva Medel

La pausa di campionato ha permesso a Frank de Boer di lavorare con calma con i giocatori rimasti ad Appiano Gentile. Come ha spiegato Andrea Paventi, contro il Pescara l’Inter dovrebbe mostrare ulteriori progressi, dopo quelli evidenziati nel secondo tempo contro il Palermo

PIU’ RAZIONALE – Secondo il giornalista di Sky Sport già con i rosanero la squadra sarebbe apparsa piu razionale rispetto a quella scesa in campo contro il Chievo e, soprattutto, sarebbe cresciuta nel secondo tempo. Ora de Boer recupera giocatori che con le rispettive nazionali hanno fatto bene  e ha disposizioni altri, come Kondogbia, rimasti ad Appiano. I reduci dalle nazionali, seppure un po’ stanchi, dovrebbero apportare al gruppo entusiasmo, mentre il tecnico ha avuto piu tempo per lavorare, nonostante le assenze. Paventi rivela di aspettarsi un’Inter più attenta, soprattutto ora che la squadra, grazie all’innesto di Joao Mario, inizia ad avere individualità importanti

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.