Di Chiara: “L’Inter doveva mandare via Mancini prima”

Articolo di
9 agosto 2016, 00:29
Alberto Di Chiara

L’ex calciatore Alberto Di Chiara, ospite di “TMW News”, rubrica video del sito “TuttoMercatoWeb”, ha dato il suo parere sull’addio di Roberto Mancini all’Inter, esprimendo delle doverose perplessità per un cambio in panchina avvenuto a soli tredici giorni dalla prima partita di campionato. Ecco le sue parole.

AVVICENDAMENTO TARDIVO«Sono stati sbagliati i tempi e i modi della separazione tra l’Inter e Roberto Mancini. Era chiaro che prima o poi le due strade si sarebbero divise. Ora c’è il pericolo che Frank de Boer debba risolvere problematiche non indifferenti, anche se potrà comunque contare su una rosa di buon livello. L’Inter è sempre stata caratterizzata da questo tipo di situazioni. Mancini non ha fatto benissimo, ma se la decisione era quella di mandarlo via l’avvicendamento in panchina doveva arrivare prima».

Facebooktwittergoogle_plusmail