Di Biagio: “Chi vince il campionato? Dico Inter perché…”

Articolo di
12 luglio 2015, 15:48
Di Biagio

Gigi Di Biagio, ex centrocampista di Roma e Inter oggi commissario tecnico della Nazionale Under 21, in un’intervista alla “Gazzetta dello Sport” ha oggi discusso dei giovani talenti del nostro calcio e delle sue previsioni per il prossimo campionato

CRISETIG – Reduce da un’eliminazione all’Europeo che ha sancito l’esclusione dell’Under 21 dalle prossime Olimpiadi, Di Biagio ha spiegato il suo progetto, rivelando come alcuni giocatori siano ormai pronti al salto di qualità. Fra essi viene citato Lorenzo Crisetig, centrocampista ex della Primavera nerazzurra ora in prestito al Cagliari, su cui l’Inter ha dimostrato di voler puntare per il futuro.
«Ho una grande base su cui lavorare in mezzo al campo, ma teoricamente anche in difesa, con Rugani e Romagnoli. Però io spero di non vederli più nell’Under 21: per me sono già pronti per la Nazionale, assieme ad altri tre-quattro. Già adesso Zappacosta, Sturaro, Berardi. E dico anche Crisetig, Cataldi e Belotti, se faranno il salto di qualità

CHI VINCE IL CAMPIONATO – Inevitabile un accenno alla prossima stagione con un pronostico, dettato anche da ragioni di cuore, da parte del CT.
«Chi vince il campionato? Credo sarà una corsa a quattro o cinque. La speranza del cuore è Inter o Roma, lasciando stare il cuore sarei tentato di dire Inter. 
La funzionalità dei giocatori è quasi tutto, l’anno scorso ad un certo punto il più importante era Brozovic. L’Inter ha già grandi individualità, ora dipenderà da quanto i due attaccanti in arrivo saranno funzionali per il gioco di Mancini.»

 

Facebooktwittergoogle_plusmail