Derby da tutto esaurito: 77.000 tifosi, attese le coreografie – TS

Articolo di
20 novembre 2016, 12:08
San Siro Inter

Inter e Milan si avvicinano a questo appuntamento sapendo che a San Siro ci sarà una cornice di pubblico spettacolare. Sarà un derby accompagnato dal tutto esaurito, come racconta “Tuttosport”.

GRANDE CORNICE – «Sarà un derby in pompa magna quello che si giocherà questa sera in un San Siro esaurito. Pur rimanendo a disposizione ancora pochissimi biglietti al secondo anello verde, settore riservato ai tifosi interisti, la cornice che lo stadio meneghino fornirà sarà di assoluto livello e degna di una stracittadina dai mille e più significati. Il dato parziale parla di oltre 77.000 spettatori, con l’incasso che supererà i 3,7 milioni di euro. Quest’ultimo dato rappresenta un ulteriore record, per le gare casalinghe di campionato, rispetto a quello stabilito in occasione di Milan-Juventus lo scorso 22 ottobre. Le due curve, poi, sono pronte ad esibirsi nel sacro rituale delle coreografie che verranno montate da quasi 300 persone, equamente divise tra Curva Nord e Curva Sud. L’importanza di questo Milan-Inter, a livello mediatico, è testimoniato anche dal numero di giornalisti accreditati, ben 250, ai quali vanno aggiunti gli oltre 50 fotografi che agiranno a bordocampo. La stima degli spettatori che seguiranno la partita in tv, in ogni angolo del mondo, è di circa 643.165.764. Il futuro amministratore delegato rossonero Marco Fassone, che assumerà la carica dopo il closing, non sarà allo stadio e assisterà alla partita davanti alla tv. I cancelli, invece, apriranno attorno alle 18.45, ovvero due ore prima del calcio d’inizio di Tagliavento. Infine le maglie che i giocatori del Milan indosseranno questa sera, verranno poi messe all’asta sul circuito Charity Star per finanziare i progetti a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia».