Delvecchio: “Felice per la Roma, Inter non è squadra. Dzeko…”

Articolo di
3 ottobre 2016, 23:51
Delvecchio

Marco Delvecchio – ex attaccante dell’Inter -, intervistato dai microfoni di “Premium Sport” durante “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1 a margine della sfida benefica “Partita Mundial”, fa uscire il suo cuore giallorosso dopo il KO dell’Inter

DELVECCHIO GIALLOROSSO – Una carriera iniziata a Milano e concretizzata nella Capitale, Marco Delvecchio ha fatto la sua scelta di vita: «Roma-Inter? Sono ex di entrambe, ma sono contento che la Roma abbia vinto. Contento che l’Inter ha perso? L’Inter ha molto da lavorare, ancora non è una squadra. Edin Dzeko è un grande giocatore, io l’ho sempre difeso: l’anno scorso ha avuto problemi fisici e non è riuscito a sbloccarsi, è un giocatore di grande potenzialità e spero quest’anno possa dimostrare tutto il suo valore».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.