Delneri: “Inter senza regista e senso tattico, manca quadratura”

Articolo di
17 settembre 2016, 00:25
Delneri

Il sito “TuttoMercatoWeb” ha intervistato l’allenatore Luigi Delneri. Per l’ex tecnico di Chievo, Juventus e Sampdoria l’Inter starebbe pagando in questo inizio di stagione una mancata identità, frutto di certe scelte tecniche e tattiche, ma ci sarebbe ancora la possibilità di riprendersi.

SQUADRA DA PLASMARE«L’Inter deve ancora imparare bene quello che vuole essere. Ha un senso tattico non definito, sta pagando un ricambio di parecchia gente. E penso non abbia trovato un vero regista che possa determinare i tempi. Qualche spunto personale non basta. S’è salvata spesso con Samir Handanović, ma ha avuto parecchie situazioni da gol contro il Pescara. L’Inter ha dei valori importanti, deve trovare la quadratura esatta su quello che vuole essere».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.