De Marco: “Inter-Udinese, su mano Santon gioco non interrotto”

Articolo di
16 dicembre 2017, 23:56
Andrea De Marco

Andrea De Marco ha fatto la moviola di Inter-Udinese nel post partita di Roma-Cagliari su Premium Sport. L’ex arbitro ha confermato la scelta di Maurizio Mariani che ha assegnato tramite VAR il rigore ai friulani per il tocco con la mano di Davide Santon.

TUTTO REGOLARE«Ci sono state alcune situazioni all’interno dell’area di rigore, una protesta di Ivan Perišić su un contrasto con Silvan Widmer dove Perišić ha il labbro tagliato, ma non sembra esserci nulla. Sul caso del gol in partenza dell’azione Widmer già sulla linea laterale ha il pallone non uscito tutto, l’azione prosegue e sempre Widmer sul fondo col pallone in campo crossa. In un primo momento l’arbitro dà rinvio dal fondo, ma il gioco non è stato interrotto in questo caso. Ha indicato solo che per l’assistente il pallone era uscito dal campo ma il gioco non era stato interrotto, quindi ha potuto valutare al VAR che il pallone non era uscito e giustamente è stato concesso il rigore, perché il braccio di Davide Santon era largo e punibile col calcio di rigore».






ALTRE NOTIZIE