De Grandis frena: “Inter, è presto per parlare di scudetto”

Articolo di
21 luglio 2015, 23:05

Il giornalista di “Sky Sport” Stefano De Grandis ritiene che sia troppo prematuro reputare la nuova Inter che sta nascendo in grado già di competere con la Juventus per lo scudetto. Ivan Perisic viene ritenuto giusto per la causa dell’Inter in quanto adatto al 4-3-3 che ha in testa Mancini

TROPPO PRESTO – Stefano De Grandis vuole essere cauto sulle ambizioni dell’Inter, attualmente in stato di quella rivoluzione richiesta da Mancini. La squadra si è rafforzata e verrà rinforzata ulteriormente, magari con Perisic e un altro esterno, giocatori ritenuti adatti al 4-3-3 di Mancini. Ma al momento è prematuro che l”Inter possa subito competere con la Juventus, che sta giocando ormai da anni ad alti livelli. Ecco le parole del giornalista: «Fossi l’allenatore dell’Inter non direi mai che la mia squadra deve lottare per lo scudetto. Perisic può essere l’uomo giusto per migliorare un gruppo che è già migliorato rispetto all’anno scorso. Però se prendi il croato dovresti prendere un altro esterno da posizionare nella fascia opposta, altrimenti non si riesce a fare il 4-3-3»