De Boer deve migliorare la fase offensiva – TS

Articolo di
8 ottobre 2016, 10:08
Icardi de Boer

“Tuttosport” scrive che, in attesa di migliorare la fase difensiva, de Boer all’Inter deve spingere l’acceleratore sulla fase offensiva. La chiave è coinvolgere sempre più Icardi mettendolo nelle condizioni di segnare il più possibile.

FARE MEGLIO IN ATTACCO – La fase difensiva è chiaramente il tallone d’Achille dell’Inter, ma secondo “Tuttosport” de Boer deve cercare di lavorare ulteriormente sulla produttività offensiva. L’Inter infatti da centrocampo in su ha i giocatori migliori, di qualità, che possono spezzare l’equilibrio di ogni partita.

ICARDI AL CENTRO – In particolare de Boer deve puntare a valorizzare Icardi. Un anno fa Icardi faceva notare di ricevere pochi palloni, adesso le cose vanno meglio, ma le statistiche dimostrano come l’Inter possa fare di più. Icardi, infatti, in 7 gare (tutte da titolare), ha messo insieme 668 minuti con queste medie: 3.4 azioni d’attacco a partita, 3.1 tiri di cui 1.3 verso la porta e 23.9 palloni giocati. Numeri ancora migliorabili: Icardi, fresco anche di rinnovo, è l’uomo in più di questa Inter, de Boer e squadra devono riuscire a sfruttarlo maggiormente.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.