De Boer allena con metodi olandesi e cultura italiana – GdS

Articolo di
24 agosto 2016, 10:48
Icardi de Boer

La “Gazzetta dello Sport” racconta quello che è l’approccio di Frank de Boer al lavoro quotidiano sul campo. Il tecnico pone molta attenzione sulla tattica e vuole un confronto diretto e chiaro coi giocatori.

METODO – Nella sua testa, forse, vive anco­ra il modello «Tips», la ba­se dell’Ajax: tecnica, intui­to, personalità e velocità. Un modello universale. De Boer è olandese e arriva dalla scuola di Louis van Gaal, ma rispetto al maestro è meno freddo e più latino nella vita quotidiana di campo. La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che la mentalità che applica sui lavori dedicati alla difesa è imbe­vuta di cultura italiana, vista la maniacalità con cui li fa ese­guire. Lui vuole un confronto diretto e chiaro con i giocato­ri che corregge in presa diret­ta se svolgono un esercizio male o senza la dovuta accortezza.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.